QUANDO PERDERE 8-0 E’ UNA STORICA VITTORIA!

Tutti sanno che l’ultimo allenatore della nostra Nazionale di calcio ad aver vinto i Mondiali è Marcello Lippi; pochissimi probabilmente sanno quale sia l’ultima sua vittoria da CT della squadra degli azzurri (*)

Forse lo ricordano gli sportivi presenti quel 30 di maggio a Sestriere, dove l’Italia si preparava a partire per il Sudafrica, da Campioni del Mondo in carica.

Di sicuro non lo hanno dimenticato, nemmeno a dieci anni esatti di distanza, i tifosi che con pullman e mezzi propri seguirono la squadra dell’ U.S. Russi, dalla Romagna già in spiaggia  alla neve delle Alpi.

La vittoria della Coppa Disciplina tra tutte le squadre della serie D nel campionato 2004/05, aveva premiato gli “Arancioni” del piccolo comune ravennate (ca 12000 abitanti), con una gara amichevole da disputare contro la Nazionale Italiana di calcio.

     Andrea Pirlo ed il russiano Guardigli

Sfortunatamente problemi di calendario e ritardi tecnici hanno fatto slittare di ben 5 anni il fischio d’inizio di “Italia – U.S. Russi”.

Fortunatamente durante questa lunga attesa, Cannavaro & Co. si sono laureati Campioni del Mondo, aggiungendo ulteriore prestigio all’incontro.

A memoria d’uomo non risulta una sconfitta così pesante (8 – 0) per la squadra Romagnola, forse perché nel cuore di tutti  i tifosi rimane comunque una storica vittoria!

(*) Per la cronaca, l’Italia di Lippi al Mondiale in Sudafrica collezionò 2 pareggi e 1 sconfitta.

 

L’arrivo dell’U.S.Russi con in testa lo

storico autista Romano Ugolini

 

 

sestriere ok

https://www.repubblica.it/rubriche/la-storia/2010/05/29/news/russi_finalmente_gli_azzurri-4428867/

Attachment